mercoledì 5 ottobre 2011

PAGELLE AURORA CASTIGLIONE - AUDAX


OMAR 6,5: il fotografo prima della partita non lo fa partecipare alla foto di squadra "forse perchè spettinato o chissà cosa", poi ci ripensa e sulla foto seguente compare anche lui. Allora il numero 1 dell'aurora alla sua prima ufficiale per mettere tutti daccordo, dopo una partita passata più che altro a sfogliare le margherite "primaverili" sfodera 3 parate, una su un colpo ravvicinato di testa le altre su delle punizioni dal limite, parate degne di essere messe da Corona sulla prima pagina di Novella 2000. FOTOGIENICO
ULISSE 6,5: A questo punto dei dubbi seri ci vengono?? Ma siamo sicuri che gli Alieni non ci abbiamo rapito il nostro vero Ulisse, quello che nel precampionato era nervoso, impreciso e fuori condizione e ci abbiamo lasciato un clone, ordinato, diligente e tranquillo?? Limita a perfezione il loro forte attaccante, ancora da rivedere sui calci d'angolo dove lascia troppi spazi agli avanti avversari. MARZIANO
ONDO 7,5: Uomo ovunque, Uomo squadra, ma sopratutto uomo o cyborg??? Perchè come diceva la canzone "uomini cosi la mamma non ne fa più..." Senza nulla togliere ad altri, è l'incarnazione dell'Aurora Castiglione 2011/2012, fatica e lotta su ogni pallone e avversario che gli giri intorno e non solo, schierato a sorpresa come secondo diffensore si fa trovare pronto, preciso e puntuale anche nel far ripartire l'azione. CAPITANO MIO CAPITANO
PAOLO 6: si presenta al campo con una faccia e soprattutto un alito imbarazzanti e che non fanno presagire nulla di buono, nonostante tutto mister Degiorgi lo schiera titolare e lui non tradisce la fiducia giocando una gara ordinata e di sacrificio, in marcatura sul loro numero 10 e cercando di raddoppiare sugli avversari dei compagni, tutto questo fino a che il caldo e gli 8 cuba della sera precedente non hanno preso il sopravvento e il mister decide di sostituirlo, entra poi nel finale offrendo 2palle a Degio che però non vengono sfruttate. ALCOLICO
TIBI 7: prima della partita gli viene donata una scatola caduta magicamente da un camion in provinciale nei pressi di Mirko il benzinaio, lo stesso benzinaio la prende e la dona a Tibi come che tutto fosse già scritto e gli dice "...vedrai..." dentro ci trova un paio di scarpe, all'apparenza normalissime, ma da lì in poi i piedi del forte laterale dell'aurora prendono vita e con 3 siluri radiocamandati mandano ko gli avversari. Corre su e giù per la fascia eccelente sia in fase difensiva sia in quella offensiva. 3 gol e scarpette in cassaforte, speriamo per la prossima partita non faccia la fine di Cenerentola... FIABESCO
ALE CREMONA 7: l'Hamsik del Castiglione mette a segno la sua seconda tripletta su 3 gare in questo campionato, schierato a destra ci mette un pò a trovare la posizione ma quando la trova son guai per tutti, con gli ampi spazi che il campo ha lui diventa devastante, segna 3 gol sotto il segno della lettera C - con una CANNONATA da fuori area di sinistro - con un colpo di CLASSE sotto suola e gol di destro e con un colpo di C..O nel quale da un rilancio sbagliato insacca la palla ringraziando il portiere avversario. quest'anno rappresenta la classica CILIEGINA sulla torta.
DIEGO 6: parte per la prima volta dalla panchina, ma si fa trovare pronoto quando viene chiamato in causa, difende e si propone in maniera puntuale anche in fase offensiva, non perde mai la posizione, gioca con tranquillità che lo fa sembrare un veterano della squadra è come se avesse sempre giocato con i suoi compagni. INTEGRATO
TEO 6: come al solito tanta corsa e impegno, il Baldini dell'aurora corre avanti e indietro, prima in mezzo al campo e poi in fascia, arriva anche alla conclusione un paio di volte senza però aver fortuna. MARATONETA
PAZZO 6: partita di sacrificio e di tanto ma tanto movimento su tutto il fronte d'attacco, non riesce però mai a pungere, anche se è un continuo fastidio per i difensori avversari. Gioca per la squadra, creando molti spazi per i centrocampisti che puntualmente vanno a segno. ZANZARA
ROBI PAIN 6: ecco finalmente il Robi che conosciamo, grintoso motorino sulla fascia, dopo le prima partite sembrava un pò perso, oggi forse per merito del dito della mano guarito sembra rinato. Ottimo per il mister che può contare pienamente anche su di lui. LAZZARO
MARCO 5: il possente difensore, viene messo a partita in corso e questo sicuramente non lo aiuta, ma anche la sua condizione non ancora ottimale si fa sentire, questo lo si vede quando il piccolo ma bravo attacante avversario gli scappa e lui è costretto ad abbatterlo in area concedendogli il rigore, meglio quando si sposta a marcare la seconda punta avversaria, anche se il ruolo non è proprio il suo, viene sostituito presto. Il CINGHIALE però da segni di ripresa quando sarà completamente sveglio dal letargo saran cavoli amari per tutti gli attaccanti avversari. CINGHIO
DEGIO GIOCATORE 5: torna dall'infortunio, ma la condizione ancora non c'è, da fiato al pazzo giocando di sponda come solo lui sa fare, ma in compenso si mangia letteralmente dei gol che un Bomber con la B maiuscola come lui di solito non sbaglia. Che la sua cariera da mister sia più vicina a quella da giocatore?? Toccherà a lui smentirci!! CONVALESCENTE

DEGIO ALLENATORE 6.5: mister Frigeri assente per impegni personali, gli lascia le chiavi della macchina e le sue istruzioni. Chiavi che lui con autorità prende in mano, ma istruzioni che non vengono propriamente seguite e forse meglio così. Mette in campo una formazione mai provata, ma di sicuro livello, che non lo tradisce e segue le sue istruzioni alla perfezione. Sbalgia solo a fare troppi cambi tra primo e secondo tempo, ma con l'esperienza imparerà a gestire meglio la partita. E cmq come prima da allenatore porta a casa 3 punti e un 6 a 2 contro i terzi classificati lo scorso anno. Si prevede un gran futuro da tecnico per lui. GASPERINI
CAMILLO 6.5: torna a sedersi sulla panchina dopo mesi di astinenza calcistica e subito si fa sentire, prima ovviamente con dei piccoli screzi con la panchina avversaria e poi quando fatti troppi cambi nel secondo tempo, con sangue freddo, riesce a ridisegnare una squadra equilibrata che porta a casa con tranquillità la vittoria. ANTONIO CONTE
MIRKO 8: la sua bandierina oggi sembra una bacchetta magica, prima dona a Tibi le scarpette magiche, poi veste la squadra con una divisa blucerchiata sampdoriana che anche lui finalmente vede vincere e giocare bene. HERRY POTTER
TATO 2: l'unico che ha un ruolo fisso e sempre titolare in questa squadra è lui... c'è mister Iggiu e lui riempe le borracce, non c'è in panca Iggiu ma c'è Gira e lui riempe le borracce, non ci sono Iggiu e Gira ma c'è in panca il Degio e lui riempe le borracce, non ci sono Iggiu Gira e Degio ma c'è Mirko in panca e lui riempe le borracce, non c'è nessuno la squadra fa autogestione e lui riempe le borracce!! Visto il caldo di sabato il merito della vittoria è anche suo, ma quest'inverno che farà?? La squadra cmq lo ringrazia per quello che fa. UTILE. (il voto è per i capelli che gli sono rimasti in testa).
CAMPA E CUSCU 8: nonstante il mister non li convochi i due paparini vengo ad assistere e incitare la squadra, questo è lo spirtito giusto!! BRAVI
CAMPO DA GIOCO 100: SPETTACOLARE!!

MR IGGIU 10: (foto in alto) il vero protagonista del week end è lui, voluto e strapagato dalla RAI per un famosissimo e interessantissimo programma televisivo, abbandona la squadra per sogni cinematografici. Che forse si tratti di una comparsa in QUELLI CHE IL CALCIO... o NOVANTESIMO MINUTO!! no no vi sbagliate tutti,si tratta di MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA si si avete capito bene la famosa tarsmissione di Amadeus dove due squadre di due paesi diversi si affrontano in giochi avvincenti e lui in rappresentanza del nostro paese si fa notare per quando viene vestito prima da bebè, poi da birillo resistendo alle pallonate avversarie e poi da gioco della MANONA, dove con movimenti rapidi e scaltri riesce ad arrivare quasi fino in fondo. Ora possiamo dire NOI lo conosciamo!! Sabato in quel di castiglione si aspettano milioni di sue nuove FANS!! VIP

5 commenti:

  1. Ottime pagelle, il Giornalista peloso è stato sostituito degnamente!

    RispondiElimina
  2. pagelle spett!!!!

    RispondiElimina
  3. aoh... chiamateme se avete bisogno di un allenatore!!

    Pappa

    RispondiElimina
  4. se rivolete il vostro vero Ulisse dovete venire a prenderlo...

    RispondiElimina
  5. Ho deciso che non riempio più le borracce!!!!!!!!!!!!!!!!
    Addio

    RispondiElimina